315317-Sepik

Fantasy da leggere, assolutamente

315317-SepikOramai la domanda arriva da più parti, ed è giunto il momento di rispondere. Attenzione: ovvio che le letture sono altamente personali, quindi i libri che a mio avviso sono assolutamente da leggere possono non accontentare tutti. I commenti sono sempre a disposizione per completare la lista.
Oggi affrontiamo i libri fantasy, quelli assolutamente da leggere, gli imperdibili.
Prima di iniziare è bene sottolineare che secondo Wikipedia esistono ben 28 sotto generi di fantasy, dall’epico, al vampiri & co, streghe, Urban fantasy, umoristico, romantico, fiabesco, mitologico ecc.
Di seguito propongo alcune letture che, secondo me, piacciono, indipendentemente dal genere e dall’anno di pubblicazione. unica distinzione l’età di chi legge, alcuni sono per tutti, altri si rivolgono a un pubblico più giovane.

Ovviamente la lista inizia sempre dal re del fantasy:
Il signore degli anelli, di di J. R. R. Tolkien; il suo attuale successo lo si deve al film, ma chi ama il genere epico deve assolutamente leggere, e rileggere, la trilogia di Tolkien. I più giovani, o coloro che osservano con crescente sospetto la mole del volume, possono inizialmente leggere solo Lo Hobbit, tra l’altro consiglio la lettura anche in lingua originale, facile e scorrevole, per decidere se affrontare i successivi volumi. Sconsiglio invece le altre opere di J. R. R. Tolkien, scrittura e storie non reggono il confronto.

Secondo grande protagonista del genere è la saga interminabile de La ruota del tempo, di Robert Jordan; la saga presenta in tutto 14 volumi, o lo si ama o lo si odia, nessuna mezza misura.

Stessi estremi anche per Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R. R. Martin, lunghissima saga, ora anche serie televisiva, con una miriade di personaggi. Bisogna ammettere che mentre i due precedenti suggerimenti appartengono a un mondo davvero fantastico, qui l’ambiente è molto medioevale, pochi mostri e tanta spada.

La via dei Re, di Brandon Sanderson, edito in italia da Fanucci, è un’altra saga infinita, al momento siamo al volume due, ma il numero esatto di libri attesi dovrebbe superare la decina. A mio avviso, tra i diversi libri di Sanderson questi sono in assoluto i migliori. Non ho mai letto nulla di simile, nessuna idea presa in prestito, tutto molto originale e ben scritto.

Il classico La spada di Shannara, di Terry Brook, piacerà sicuramente ai più giovani che si vogliono avvicinare al mondo fantasy.

Altro imperdibile e divertente La principessa sposa , di William Goldman. Avete presente il film La storia fantastica? Quel film assurdo, dove la bella viene rapita e il pirata sconfigge lo spadaccino, il gigante e il piccoletto intelligente? Bene, è tratto da questo libro: divertimento assicurato.

Per chi ama le scenografie scure e da brivido:  Dracula, di Bram Stoker,

Non sia mai che mi dimentico di lei, anche se le giovani donne di oggi non credo la apprezzeranno, abituate ad altre letture: Le nebbie di Avalon di Marion Zimmer Bradley

Per continuare, segnalo anche la Trilogia dei Lungavista, di Robin Hobb, composta da L’apprendista assassino, L’assassino di corte e Il viaggio dell’assassino, ben scritto, anche se a tratti già letto.

Ovvio, la regina del fntasy moderno rimane lei: J.K. Rowling, insomma non ho ancora incrociato nulla che si avvicini alla saga di Harry Potter.

Sempre per il pubblico più giovane, consiglio anche Hunger Games di Suzanne Collins, e la trilogia delle Gemme di Kerstin Gier.

Infine, in suo onore, e soprattutto perché i suoi libri sono assolutamente divertenti, tutti i testi di Terry Pratchett.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *