9788821598449g_76261

La testa sul tuo petto. Sulle tracce di San Giovanni, di Eleonora Mazzoni

9788821598449g_76261Si può raccontare la religione partendo da sé per poi spaziare verso un infinito amore? Sì. Eleonora Mazzoni con La testa sul tuo petto ci dimostra che è possibile, condizione indispensabile: aprire il proprio cuore alla verità. Questo è quello che ho percepito leggendo l’ultima fatica di Eleonora Mazzoni, una verità profonda, la sua verità, la sua storia che si è intrecciata per perfetta empatia alla mia vita, presentata senza fronzoli o abbellimenti, alternata, come a voler sottolineare la difficoltà nel narrarsi, alla vita del discepolo prediletto, San Giovanni; raccontata in maniera così naturale da rendere la lettura non solo piacevole, ma istruttiva e contemplativa. Come a voler chiedere scusa se, con poche mirate parole, narrando la vita del Santo e contemporaneamente la vita di una comune mortale, esattamente come tutti noi, il lettore si ritrova a riflettere su se stesso, sulla sua infanzia e sul suo rapporto con questa complessa religione.

Così, narrando il rapporto di Giovanni con Maria, un rapporto talmente ricco e colmo d’amore, Eleonora ci racconta il difficile e tormentato rapporto con sua madre, oggi sereno ma decisamente burrascoso in passato (come il mio). E presentando l’amore di Giovanni ecco affiorare l’amore di una madre verso i suoi figli, unici e capaci di cambiare totalmente la vita di ogni genitore.

Un libro inteso, concentrato, mai noioso o ripetitivo, personalmente l’ho apprezzato moltissimo perché ho letto l’anima della sua autrice, parzialmente accennata nei lavori precedenti. Eleonora si racconta, presenta il suo passato, il suo viaggio, intreccia la sua vita complessa, alla vita di San Giovanni, riuscendo a dialogare in maniera impeccabile, e soprattutto ad arrivare al cuore di chi legge.

In principio era stato la Parola. Nella terra informe, deserta e buia doveva aver echeggiato all’improvviso la Sua voce come un tuono. Aveva detto: Sia luce. E luce era stata. E, dopo aver creato il firmamento, il sole, la luna e le stelle, i pesci, i grandi mostri marini e gli uccelli, il bestiame, i rettili e le bestie selvatiche, dopo aver fatto brulicare la terra di movimento, colori e freschezza, di semi, germogli e alberi da frutto, di acque, colori e vita, aveva impastato l’uomo. Poi quell’uomo non era riuscito a stare in piedi da solo. E Lui era tornato. La Parola si era fatta carne ed era venuta ad abitare in mezzo a noi.

La testa sul tuo petto. Sulle tracce di San Giovanni, di Eleonora Mazzoni, San Paolo 2016, Euro 12,00

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *