9788866563303

Il viaggio di Lea, di Guia Risari

Il viaggio di Lea ricorda un sogno, un incredibile cammino arricchito da personaggi stravaganti, a tratti protagonisti di racconti dell’orrore altri usciti da favole spumeggianti. Lea imparerà molto da ognuno di loro e a farla sorridere e tornare con i piedi ben ancorati a terra ci pensa sempre il suo gatto, angelo custode e inseparabile amico.

giappo1

Titolo sconosciuto, il re della fiera di Bologna もう ぬげない

La storia è semplice, un bimbo deve togliersi la maglietta e rimane incastrato dentro, con le mani alzate e la pancia scoperta; si agita, balla, si rotola ma niente, non riesce a liberarsi. Iniziano così una serie di improbabili visioni, incontri e avventure (come la conquista della vetta della montagna), il gatto si fa le unghie sulla pancia mentre bere diventa impossibile ma ecco una cannuccia pronta per l’uso.

Libri della nanna da regalare a Natale

Ora, è vero che tra il nanetto sonnambulo e i genitori disperati, i più divertenti , soprattutto per chi ci è già passato, sono i secondi, ma se proprio non volete venire odiati ai libri originali consiglio di aggiungere qualche favola classica, o qualche semplice fai la nanna, senza parolacce aggiunte.

I grandi classici della letteratura diventano facili, per tutti i bambini

Per tutti questi bambini intelligenti, curiosi e grandi critici della letteratura Erickson propone una collana davvero super “I Classici facili” curata da Carlo Scataglini, autore molto conosciuto proprio per la sue abilità di semplificare anche le cose più difficili; una collana che oltre ad offrire storie splendide con un linguaggio meno complicato arricchisce il percorso con disegni e grafiche, e, grazie a un uso intelligente del QR code, una voce narrante.