I biglietti d’auguri letterari della Graphe.it edizioni

La vigilia di NataleE siamo a tre. Tre libriccini, tre incantevoli biglietti d’auguri talmente sofisticati ed eleganti, che da soli valgono il pensiero.

La Graphe.it edizioni presenta anche quest’anno il biglietto d’auguri più In che si possa desiderare: un libriccino La vigilia di Natale, dove due racconti: Notte di Natale di Camillo Boito e  Arrivederci e buon Natale di  Patrizia Violi, si presentano accompagnati da una poesia di Sant’Ambrogio,mentre il nastro rosso che unisce le parole del libro alla sfondo così importante: la città di Milano.

La vigilia di Natale va ad arricchire la collezione che da tre anni si propone come biglietto d’auguri decisamente alternativo:

Luci di Natale, con i racconti di Grazia Deledda, e di Daniele Mencarelli; e Racconti di Natale che da due anni custodisce i racconti di Carlo Collodi e Eleonora Mazzoni.

Un biglietto d’auguri per chi ama leggere…. tanto anche se regalate un libro sicuro che o l’ha già letto o non gli piace 😉 fidatevi, parola di lettrice compulsiva.

 

Luci_di_Natale_cover

Racconti di Natale Collodi MAzzoni
Racconti di Natale Collodi MAzzoni

Odisseo e le onde dell’anima, di Roberto Fantini. Un viaggio poetico

Odisseo e le onde dell'anima - Graphe.itOdisseo e le onde dell’anima di Roberto Fantini, Graphe.it edizioni 2013, non è un romanzo, nel senso classico, narrativo, del termine, non è un saggio, anche se a mio avviso è colmo di lucida saggezza. Personalmente lo definisco una scrittura poetica, un viaggio riflessivo, pacato e dolce.

Il narratore, Ulisse, ovvero Odisseo, racconta al lettore il suo ultimo viaggio, quando stanco e vecchio naviga verso la morte. Ma, l’eroe che siamo abituati ad ammirare ha lasciato il posto ad un vecchio umano, impaurito, terrorizzato dal dolore fisico, consapevole del suo andare, incapace di abbandonarsi ad esso.

Odisseo è cullato dai ricordi, passato e presente si fondono, pensieri e esistenza convivono assieme ai rimpianti. Il vecchio Odisseo affronta ogni dolore, ogni dialogo e confronto, perché riconosce in questo ultimo viaggio la bellezza della sua vita, passata e futura.

Continue reading Odisseo e le onde dell’anima, di Roberto Fantini. Un viaggio poetico