Recensione: Il mestiere di leggere, Rogelio Guedea. Graphe.it edizioni.

Quante volte vi è capitato di abbandonare un libro a pagina 2? E quante di riprendere il medesimo libro in un altro momento della vita, quando, a pelle, lo sentivate più accordato con voi? Rogelio Guedea, autore di Il mestiere di leggere, Graphe.it edizioni, novembre 2012, provoca: è il libro a scegliere il lettore.

Da questo semplice assunto all’attenzione verso chi legge il passo è breve, Il mestiere di leggere è un saggio, ma, attenzione, al contrario di quanto spesso accade, non è noioso, anzi. Riesce addirittura a fare sorridere. Diretto, ironico, quasi irriverente verso il grande intoccabile scrittore, Guedea non risparmia nessuno e mentre argomenta la sua teoria, a mio avviso valida, si concentra non più sullo scrittore ma sul lettore. Perché sia chiaro una volta per tutte, lo scrittore per quanto bravo vive grazie a colui che lo legge. Sempre.

Tutte le riflessioni sull’arte di leggere che ho fatto in questo libro sono interpretazioni o glosse dei frammenti e passaggi di autori convocati come a un appuntamento. Nulla hanno di originale le mie riflessioni in quanto non hanno nulla di originale le idee o riflessioni degli altri autori, perché loro, come me, hanno interpretato e glossato né più né meno che il grande e unico libro scritto dalla mano invisibile e inverosimile dell’umanità. 

Continue reading Recensione: Il mestiere di leggere, Rogelio Guedea. Graphe.it edizioni.

Graphe.it edizioni presenta: Il mestiere di leggere, di Rogelio Guedea

La Graphe.it edizioni presenta Il mestiere di leggere di Rogelio Guedea, un saggio lucido, ironico, capace di incuriosire, un saggio dalla parte del lettore.
Troppo spesso la letteratura ci costringe a concentrarci sullo scrittore, sulla sua biblioteca, dove viene ritratto, o sulla sua scrivania, per non parlare delle letture d’infanzia e attuali; Rogelio Guedea decide che è giunta l’ora di cambiare punto di vista e sente la necessità di affrontare la categoria del lettore, perché varia e sempre in evoluzione.

Guedea si sofferma sul piacere del lettore, piacere dato, non sempre, dalla lettura, sottolineando come lo stesso libro può diventare buono o cattivo a seconda del momento,
fino a sostenere che sono i libri a cercare il lettore, e spesso li scelgono a caso.

Divertente, Il mestiere di leggere affronta la cultura della letteratura con ironia sfrontata,
riuscendo contemporaneamente a puntare l’attenzione sui capolavori intramontabili che
ancora oggi accompagnano la sua storia.

Definito dallo stesso autore un omaggio alla lettura, Il mestiere di leggere è dedicato ad
ogni lettore che ama abbandonarsi al piacere di leggere.

“Ogni lettura, quando è vera,
cercherà in tutti i modi di rispondere
alla seguente domanda: «Chi sono?»”

Titolo: Il mestiere di leggere

Autore: Rogelio Guedea

Editore: Graphe.it edizioni

Anno: 2012

Prezzo: 10,00 Euro