struggimento

Struggimento, di J. D. Landis

Un romanzo notevole ma forse troppo “per addetti ai lavori”, non per i tanti termini musicali utilizzati, che anche se meno conosciuti rientrano comunque in quel sapere a mio avviso basilare per comprendere un accenno di musica, bensì per mancanza di una storia.