Recensione La conquista di June Gray, romanzo molto romantico e poco erotico

laconquistaAppena uscito per i tipi Nweton Compoton La conquista di June Gray viene presentato come un romanzo erotico, sexy e travolgente, in realtà si tratta di una storia d’amore con qualche scena di sesso, ben descritta, ma niente di così hot.

La storia regge, i protagonisti sono ben definiti, Elsie, giovane donna da sempre innamorata del suo migliore amico Henry, capitano dell’Aeronautica con qualche problema dovuto a stress post traumatico al ritorno da una missione. 

Il problema di base, a mio avviso, è l’attesa, la tensione iniziale è troppo breve, quel desiderio mai dichiarato ma perfettamente tangibile nell’aria, pronto ad esplodere. Quella scossa elettrica viene abilmente riportata nelle primissime pagine ma svolta e abbandonata in tempi troppo brevi, lasciando il posto a una bella storia d’amore, uguale a molte altre.

Non fraintendetemi il romanzo è ben scritto e si fa leggere volentieri, ma lo ritengo più adatto a lettrici super romantiche, a caccia di storie tormentate con un finale positivo per contratto, che per lettrici desiderose di avventure e sogni erotici non sempre realizzabili. In sintesi, troppi Ti amo fin dai primi capitoli per reggere l’etichetta di bollente e eccitante.

Henry stava facendo l’amore con me.
Quella constatazione mi colpì come una valanga e io mi sentii come sepolta sotto i detriti. Due pozzette di lacrime si formarono agli angoli dei miei occhi quando lo guardai, incapace di credere che quest’uomo che una volta era solo un ragazzo fosse mio. Almeno per il momento.
Gli cinsi la schiena con le gambe e lo spinsi a entrare più a fondo dentro di me. Non prese mai velocità, non ebbe mai esitazioni nelle sue spinte regolari e io sentii che stava arrivando un altro orgasmo. A ogni colpo protratto i miei muscoli si tendevano sempre di più, il mio corpo si avvolgeva intorno a lui finché l’ultima spinta che mi investì mi fece gridare il suo nome, mentre lui sussultava liberato.

Titolo: La conquista

Autore: June Gray

Traduttore: Maria Grazia Perugini

Editore: Nweton Compton

Anno: 2014

Prezzo: eBook Euro 4,99; cartaceo  Euro 9,90